DE  EN  FR  IT
 

I nostri servizi

Tunnel stradali

Il traffico stradale sempre più intenso rende strettamente necessarie le misurazioni costanti delle concentrazioni di sostanze nocive. Le nostre soluzioni complete rilevano le emissioni dove queste vengono generate e dove danno origine a dei rischi. Questo non solo consente una sorveglianza ed una regolazione effettive, ma garantisce anche un esercizio economico dei tunnel stradali. Le nostre soluzioni complete si basano su un know-how pluriennale e rispettano le attuali, elevate esigenze. Grazie allo sviluppo proprio di misuratori e comandi, ACP Environment SA vanta un’offerta di prodotti durevole, integrabile in caso di necessità con prodotti terzi. È possibile la misurazione delle seguenti componenti: offuscamento visivo, velocità del vento, direzione del vento, concentrazione di monossido di carbonio (CO) o di azoto (NO), concentrazione di ossido di carbonio (CO2), censimento del traffico, presenza di gas (metano CH4, propano C2H6, ecc.). 

 

Tunnel ferroviari

I tunnel ferroviari svizzeri presentano in generale un elevato grado di sicurezza per i passeggeri ed il personale viaggiante. In caso di necessità, un sistema di misurazione intelligente è in grado di identificare ed eliminare in maniera mirata un’eventuale propagazione di fumo. Per fare in modo che un tale sistema di misurazione operi in maniera affidabile in caso di emergenza, il flusso d’aria nell’intera area del tunnel deve essere previamente rilevato con precisione, al pari del livello di pressione. Solo per mezzo di questi dati misurati è possibile sviluppare un sistema di misurazione affidabile, che possa dunque gestire in maniera corretta le attività di mandata e di scarico dell’aria in caso di emergenza. ACP Environment SA ha realizzato con successo i primi progetti per tunnel ferroviari e fa parte oggi delle principali imprese generali del settore. 

 

Edifici e parcheggi

Da alcuni anni, i parcheggi sotterranei e gli autosili vengono controllati rispetto alle sostanze nocive, quali, ad esempio, il monossido di carbonio (CO). Per mezzo di un impianto di sorveglianza viene assicurato che i valori limite del CO imposti dalla legge non vengano superati. Un parcheggio funzionante senza disturbi garantisce una qualità dell’aria perfetta 24 ore su 24. ACP Environment SA ha già realizzato oltre 1 000 impianti di sorveglianza del CO in tutta la Svizzera ed esegue ogni anno manutenzioni e riparazioni. 

 

Controlli di sicurezza

Controllare con accuratezza il funzionamento perfetto dell’impianto di sicurezza nei tunnel in caso di emergenza e verificare che la sicurezza sia garantita è un compito sempre più importante. Per mezzo di test del fumo e della nebbia è possibile verificare se, in caso di emergenza, i requisiti di sicurezza possano essere soddisfatti per mezzo del sistema di aerazione del tunnel. Fino ad ora, la maggior parte dei sistemi di aerazione dei tunnel è stata pensata soprattutto per rispondere ai carichi di sostanze nocive, ma ciò non è sufficiente in caso di emergenza. Grazie allo speciale sistema di test di ACP Environment SA, ora è possibile simulare in maniera realistica le emergenze e testare in maniera completa gli appositi sistemi di sicurezza.


Test del fumo: simulazione realistica.

Test della nebbia: sistemi di aerazione del tunnel e centrale operativa sul banco di prova.

Misurazione della rete: valutazione esatta del flusso nel tunnel.